Recensioni Fantasy

– Recensione – Shadolove. Matteo Pratticò

«Sono una non-morta, afflitta da una maledizione di cui non so nulla. E dopo aver vagato come tale per cinquant’anni senza avere risposte, non mi resta che un desiderio… Morire.»

Buongiorno Amici Lettori!

Come procede il vostro giugno di letture? Avete già deciso cosa farete per le vacanze? Qui si aspetta il mare come la manna dal cielo!

Ma ora lasciamo da parte l’estate e il caldo, parliamo invece della mia ultima lettura, tutt’altro che estiva direi ma decisamente intrigante. Si tratta del primo libro pubblicato da Matteo Pratticò, che vorrei ringraziare per averci dato la possibilità di leggere il suo: Shadolove, una storia davvero originale, che coinvolge la vampira – o non-mortaLily.

Vi lascio le info qui sotto.

img_0007Titolo: Shadolove
Autore: Matteo Pratticò
Editore: Bookabook -> se non conoscete la casa editrice Bookabook vi rimando al mio articolo in cui ne parlo e vi racconto di cosa si tratta: CLICCATE QUI.
Pagine: 168
Genere: Horror/Thriller
Prezzo cartaceo: 12€ Anteprima -> QUI

Sinossi: Lily, una vampira dal carattere cupo e sanguinario ma dall’indole eroica, vaga da sessant’anni sulla terra, sospesa tra la malavita organizzata di Tokyo, Praga e Los Angeles. Ben presto si renderà conto che il mondo è pieno di mostri ben peggiori di lei: gli esseri umani. Durante i suoi sessant’anni di eterna giovinezza, che sente più
come una condanna che come un privilegio, Lily metterà a nudo la sua vera natura: non quella di vampiro assetato di sangue, sensibile all’aglio e ai paletti – come pensa il celebre scrittore della saga Shadolove – ma quella di eroina giustiziera, che cerca di arginare il lato oscuro degli uomini, salvando gli innocenti, come Nikolai, da un destino di violenze e abusi
.

←« [ | :.°•∘✩☯ ☯✩∘•°.: | ] »→

La prima cosa che vorrei sottolineare è che ho letto questo libro alla velocità della luce, dopo pochissime ore mi sono accorta di averlo finito, quindi non l’ho letto, l’ho letteralmente divorato dalla prima all’ultima pagina. Era da un po’ di tempo che un libro non mi rapiva in questo modo. Nelle sue 168 pagine vediamo una trama scandita da capitoli che ci raccontano due storie contrapposte e legate al tempo stesso: quella della vampira Lily e quella dell’umano Nikolai.

Con uno stile scorrevole, a tratti ironico e cinico, l’autore ci trasporta sulle strade percorse da Lily in sessant’anni di vita, conosciamo il suo modo di pensare e di vedere la vita dalla sua misteriosa resurrezione. La protagonista ha uno scopo, e lo dice al lettore fin da subito: vuole morire. Ma prima di arrivare a quel fatidico momento sa di avere ancora alcune cose da fare. In continuo conflitto con se stessa e con la sua natura, Lily, tenta di spiegare e dimostrare agli umani che non è lei il “mostro”, nonostante si nutra di sangue e abbia un aspetto spaventoso quando perde il controllo.

Si dichiara più volte indifferente verso le sorti umane ma, al tempo stesso, non può fare a meno di intervenire nei momenti più critici, diventando giustiziera e salvatrice.

lily

La trama ruota inoltre intorno all’uscita del film Shadolove, tratto dall’omonimo libro dello scrittore Marcus Drake, che rende i vampiri sdolcinati e poco credibili, Lily non sopporta questa nuova interpretazione dovuta alla moda del momento e cerca di sfatare e distruggere l’idea del “vampiro luccicante al sole”… A modo suo!

Ve lo consiglio, per tutti gli amanti dell’horror e dei vampiri questa è una storia che merita di essere letta perché va a spezzare quell’idea un po’ troppo romantica dei vampiri moderni, ci riporta con i piedi per terra e ci fa avere paura delle creature come Lily. Oltre al fatto che il finale è aperto e ci sono un po’ di misteri da sciogliere, quindi si potrebbe pensare ad un seguito, forse? 😜

E voi Lettori? Conoscete questa storia? L’avete letta?

matteo praMatteo Pratticò. Nato a Polistena (RC) nel 1987, da molti anni vive a Roma, dove si è laureato nel 2012 presso l’università di Roma Tre in Scienze della Comunicazione. Dal 2013 pubblica racconti brevi a tema horror e fantasy su varie antologie e Shadolove è il suo romanzo d’esordio. Shadolove ha vinto la menzione speciale della giuria in occasione del concorso Holmes Award 2019. Passate dalla pagina Facebook dedicata a ShadoloveSEGUITE IL LINK.

Valentina ∼ Il Profumo dei Libri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...